Votami

classifica

mercoledì 2 aprile 2014

Curiosità e superstizione


Le 5 cose che portano bene e che la sposa deve indossare quel giorno


una cosa nuova:
 simboleggia la nuova vita che sta per iniziare, tutte le nuove sfide che questa porterà con sé.

una cosa vecchia: simboleggia il passato, che si lascia alle spalle .La sposa deve portare con sé un oggetto proprio del passato per non dimenticare l'importanza del passato nel nuovo cammino che si va ad intraprendere.

una cosa prestata: simboleggia l'affetto delle persone care che rimangono vicine in questo passaggio dal vecchio al nuovo, è una persona cara a prestare quest'oggetto.

una cosa regalata: simboleggia l'affetto delle persone care.

una cosa blu: simbolo di sincerità e purezza da parte della sposa ,anticamente era il colore dell' abito della sposa. Oggi molto usata è la giarrettiera decorata con un nastrino blu.


Prima del matrimonio:

La sposa non si deve guardare allo specchio con il vestito da sposa il giorno del matrimonio; si può fare ma togliendo una scarpa, un orecchino o un guanto.

Il diamante regalato se portato all'anulare o al polso sinistro conserva l'affetto coniugale.

Porta sfortuna acquistare nello stesso momento l'anello di fidanzamento e le fedi nuziali.

E' di cattivo augurio mettersi al dito la fede prima della celebrazione del matrimonio.

Il velo indossato dalla sposa è considerato più fortunato se donato da una sposa felice.

Lo sposo può offrire alla sposa alla fine del rito una spiga di grano, un gesto bene augurante che fa riferimento alla terra e alla fertilità.

Gli sposi non si devono vedere prima dell'incontro in chiesa. Ma non solo: lo sposo non deve mai vedere il vestito della sposa se non al momento della cerimonia,vederlo prima porterebbe sfortuna.

Lo sposo già uscito di casa per recarsi in chiesa non deve tornare sui propri passi meglio avere un amico o un testimone vicino in quel giorno per aiutarvi nelle urgenze.

Non fate cadere le fedi in chiesa, se dovessero cadere andranno raccolte solo da chi celebra il rito.



1 commento:

  1. Ciao! Eccomi arrivata da voi! Sono Valentina! Queste informazioni sono molto utili, ne faremo tesoro sicuramente!!!!

    RispondiElimina